Quali sono gli strumenti del parrucchiere su cui conviene investire di più?

strumenti-del-parrucchiere

Rinnovare o creare da zero un’attività può essere davvero dispendioso, se pensiamo alle spese che servono per arredi, fornitura di prodotti per capelli e tutti gli strumenti del mestiere. Quali sono gli investimenti che, nonostante tutto, meritano il massimo dell’attenzione?

Per quanto riguarda la scelta degli strumenti del parrucchiere, su quali conviene investire di più per avere la sicurezza di poter lavorare con prodotti davvero durevoli e dall’alto rendimento?

Gli strumenti del parrucchiere su cui investire per asciugatura e messa in piega

Asciugacapelli professionale (completo di diffusore e silenziatore)

Al primo posto troviamo lui: l’asciugacapelli, lo strumento più importante in assoluto per un parrucchiere. Lo strumento che fa la differenza tra un cliente entusiasta del suo look e uno che forse la prossima volta andrà in un altro salone. Certo, il talento e l’esperienza del professionista gioca sempre un ruolo fondamentale durante la messa in piega, ma quando si investe in un asciugacapelli professionale leggero, altamente tecnologico e silenzioso il risultato non può che essere ancora migliore.

Meglio ancora se l’asciugacapelli possiede una tecnologia agli ioni e degli accessori compatibili, tra cui diffusore e silenziatore.

strumenti-del-parrucchiere-phon-parlux

Un esempio: Parlux Alyon con diffusore Magicsense, il nuovo arrivato in casa Parlux

 

Arricciacapelli

Le onde tra i capelli sono ogni giorno più richieste, specialmente tra le clienti più giovani sempre alla ricerca del look che più si avvicina a quello delle loro celebrities preferite. I ferri arricciacapelli, quindi, ora più che mai devono essere presenti in ogni postazione del salone, sempre pronti a modellare le chiome. Quale modello scegliere?

Senza nulla togliere ai metodi più strampalati alla Federico Fashion Style, un buon arricciacapelli liscio con pinza è sempre la soluzione migliore. Per avere una sicurezza in più, conviene tenere in salone diversi modelli che variano per diametro, per ottenere texture di vari tipi.

Spazzole

Naturalmente non possono mancare le spazzole rotonde, da acquistare in diversi diametri e misure per adattarsi a tutte le tipologie di capello. Tuttavia, ci sono spazzole e spazzole: è bene tenere un occhio di riguardo per i materiali di cui sono fatte, che non danneggino i capelli più fragili.

Gli strumenti del parrucchiere su cui investire per il taglio

Forbici

Le regine di ogni parrucchiere, le forbici. Per avere un taglio preciso e per garantire la massima facilità di igienizzazione, le forbici non possono assolutamente essere di scarsa qualità, su questo non si transige. Cerca modelli specifici per mancini, se ne hai bisogno: la comodità non deve mai mancare!

Rasoio – tosatrice professionale

Molti saloni di parrucchieri, per aumentare la cerchia di clienti, si stanno progressivamente convertendo anche in barber shop, includendo sempre più servizi dedicati a barba, baffi e capelli.

Per un taglio veloce e preciso, ideale per uomini ma anche per le donne, un rasoio elettrico professionale fa sempre comodo. Il nostro consiglio è di investire su modelli che siano ergonomici, potenti, silenziosi e con una lunga autonomia di taglio.

 

Ora che hai le idee più chiare sugli strumenti per parrucchiere su cui conviene puntare, non ti resta che rivolgerti ai fornitori più affidabili e professionali.

Per degli asciugacapelli, arricciacapelli e tosatrici sui cui poter contare, siamo a tua disposizione.
 

Scegli Parlux per avere degli strumenti professionali, affidabili e performanti.

SCOPRILI TUTTI

lascia un commento